Federprivacy

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default color
  • green color
  • blue color

Le pubbliche amministrazioni devono chiedere il consenso?

E-mail Stampa PDF

No, le pubbliche amministrazioni non devono chiedere il consenso (articolo 18), neppure per trattare i dati sensibili. Per gli enti pubblici vige in materia un apposito divieto di richiedere il consenso agli interessati.

Ti può interessare anche:

e-max.it: your social media marketing partner
 

Chi ci sostiene?

Tra i nostri sostenitori c'è anche

Newsletter

Rimani aggiornato con le nostre news periodiche
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo
Ho letto l'informativa e presto il mio consenso

Login

Statistiche Utenti

Totale iscritti : 4226
Membri online : 3
Mese corrente : 9 iscritti

Visitatori Online

 1117 visitatori e 2 utenti online

Cerca Delegato

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

News Garante Privacy


Aziende ed enti che aderiscono a Federprivacy

Recensioni Stampa

Privacy, pericolo
Con le "blackbox", le compagnie monitorano gli stili di guida del conducente e ne premiano la buona condotta con sconti sul premio della polizza. Non convince però la tutela della privacy. Dito puntato sull'IVASS, che dal 2012 doveva emanare un...
Leggi tutto 708 Visite 0 Voti
Come trovare lavoro in tempi di crisi? se ne parla al Privacy Day Forum
Mentre 3,6 milioni di inoccupati sono rassegnati e non cercano lavoro, sono in arrivo migliaia di nuove opportunità. Una ricerca di Federprivacy fornirà l'orientamento sulle figure più ricercate e le competenze richieste. Ma serve una svolta culturale...
Leggi tutto 1877 Visite 0 Voti
Sconti sulla polizza con la
Le compagnie promettono riduzioni del premio Rc auto per chi installa le "black box", ma dal 2012 manca ancora il regolamento attuativo dell'IVASS che doveva garantire la privacy degli automobilisti. E negli USA ingegneri informatici dimostrano come sia...
Leggi tutto 869 Visite 0 Voti

Sapresti rispondere?

La raccolta e conservazione in cartelle dei fascicoli di causa relativi ai clienti costituisce trattamento dati?
La raccolta in un faldone dei fascicoli di causa costituisce un trattamento svolto senza l'ausilio di strumenti automatizzati,non soggetto ai sensi dell'articolo 24, lettera b del Codice al consenso dell'interessato, in quanto riguarda dati necessari all'adempimento di...
Leggi tutto 14836 Visite 0 Voti

Le Notizie di oggi

Community

    • nomine
    • Buongiorno Giacomo. Non è sempre obbligatorio nominare qualcuno come incaricato del trattamento. Nella...
    • 2 Settimane 1 Giorno fa
    • nomine
    • Domanda analoga: in una ditta dove non ci sono dipendenti, ma c'è soltanto un legale rappresentante che...
    • 1 Mese 1 Settimana fa

Altre discussioni »

 1117 visitatori e 2 utenti online