Federprivacy

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default color
  • green color
  • blue color

Polizza RC Consulente Privacy: sconto per i professionisti con l'Attestato di Qualità

E-mail Stampa PDF

La polizza RC per i consulenti in materia di privacy e protezione dei dati arriva al rinnovo annuale l'8 marzo 2016 e diventa adesso premiante per i professionisti dotati di maggiori credenziali: non soltanto il premio quest'anno non subisce aumenti, ma ai professionisti che hanno ottenuto l'Attestato di Qualità dei servizi da Federprivacy viene riconosciuto dalla Compagnia un ulteriore sconto del 5%, e azzerato il contributo di gestione annuo dell'assicurazione.

Chi svolge l’attività di consulenza in materia di gestione dei dati personali, (classificata come “attività pericolosa” ai sensi dell'art.15 del Dlgs 196/2003 e dell’art.2050 del Codice Civile), sa bene quanto sia fondamentale poter contare su una copertura assicurativa  per tutelarsi dai rischi che si corrono nello svolgimento del proprio lavoro. 

Da ormai sei anni, la Polizza Ariscom RC Consulente Privacy e Privacy Officer stipulata da Federprivacy a favore dei propri associati, è uno strumento che consente ai professionisti del settore di lavorare con maggiore serenità e credibilità nei confronti del mercato.

Tutti gli associati che desiderano attivare o rinnovare la copertura della Polizza RC Consulente Privacy per una annualità, possono farlo beneficiando anche delle condizioni ancora più favorevoli, riepilogate di seguito:

 

Opzione Decorrenza Scadenza Premio Contributo Totale

A) Soci con Attestato di Qualità

Massimale:

€ 500.000,00 per sinistro e per anno

08/03/2016 08/03/2017 € 285,00 Nessuno € 285,00

A) Soci senza Attestato di Qualità

Massimale:

€ 500.000,00 per sinistro e per anno

08/03/2016 08/03/2017 € 300,00 € 20,00 € 320,00

B) Soci con Attestato di Qualità

Massimale:

€ 1.000.000,00 per sinistro e per anno

08/03/2016 08/03/2017 € 380,00 Nessuno € 380,00

B) Soci senza Attestato di Qualità

Massimale:

€ 1.000.000,00 per sinistro e per anno

08/03/2016 08/03/2017 € 400,00 € 20,00 € 420,00

C) Soci con Attestato di Qualità

Massimale:

€ 1.500.000,00 per sinistro e per anno

08/03/2016 08/03/2017 € 475,00 Nessuno € 475,00

C) Soci senza Attestato di Qualità

Massimale:

€ 1.500.000,00 per sinistro e per anno

08/03/2016 08/03/2017 € 500,00 € 20,00 € 520,00

D) Soci con Attestato di Qualità

Massimale:

€ 2.000.000,00 per sinistro e per anno

08/03/2016 08/03/2017 € 570,00 Nessuno € 570,00

D) Soci senza Attestato di Qualità

Massimale:

€ 2.000.000,00 per sinistro e per anno

08/03/2016 08/03/2017 € 600,00 € 20,00 € 620,00

Per rinnovare o attivare ex novo la polizza occorre effettuare il pagamento del premio scelto tra una delle opzioni previste dal contratto di assicurazione, versando l'importo corrispondente sul conto corrente postale n. 88259841 (IBAN IT77L0760102800000088259841) c/c Bancoposta intestato a Federprivacy.

Per garantire la continuità della copertura, o la tempestiva attivazione della polizza, è richiesto l'invio della prova di pagamento del premio (copia bonifico o bollettino postale) tramite fax al n. 055/560.91.84 o per mail a urp@federprivacy.it.

Per il corrispettivo pagato sarà emesso regolare documento contabile. I certificati di assicurazione saranno spediti in cartaceo ad ogni singolo assicurato da parte di Federprivacy, che è il contraente generale della polizza.

Il mancato pagamento del premio annuale comporta la cessazione automatica della copertura, per cui in caso di non rinnovo, non è richiesta la formale disdetta tramite raccomandata a.r. ma semplice comunicazione per email. La copertura in caso di sinistro per gli assicurati da parte della Compagnia è subordinata al regolare pagamento della quota associativa annuale come socio Federprivacy.

Si ricorda che l'accesso alla polizza è riservato agli associati mediante la convenzione attivata con Essebi Insurance Broker e la Compagnia Ariscom. Per i soci che desiderano visionare il contratto di assicurazione vigente e richiedere l'attivazione della polizza, la documentazione  necessaria è scaricabile, previo login, in fondo a questa stessa pagina.




 

 

e-max.it: your social media marketing partner
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 25 Marzo 2016 17:44 )  

Chi ci sostiene?

Tra i nostri sostenitori c'è anche

Login

I nostri sostenitori

Newsletter

Rimani aggiornato con le nostre news periodiche
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo
Ho letto l'informativa e presto il mio consenso

Statistiche Utenti

Totale iscritti : 4954
Membri online : 0
Mese corrente : 46 iscritti

Cerca Delegato

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Aziende ed enti che aderiscono a Federprivacy

Recensioni Stampa

Metro News: Le vostre telecamere possono spiarvi 15 Giugno 2016, 20.09 Federprivacy
Metro News: Le vostre telecamere possono spiarvi
Secondo uno studio di Gartner, sono circa 464 milioni le telecamere installate nel mondo, e sfioreranno il miliardo entro il 2018. Dovrebbero essere le vostre alleate preferite dell'era hi-tech per vedere dove i vostri occhi non arrivano, ma sempre più...
Leggi tutto 533 Visite 0 Voti
Le nuove sfide della privacy, il focus a
Patrocinio di Federprivacy per l'evento di ANIE Sicurezza e Assosicurezza, in cui vengono affrontati i temi cruciali della protezione dei dati alla luce del nuovo Regolamento UE. Perri: "Importante per le aziende comprendere come individuare correttamente...
Leggi tutto 912 Visite 0 Voti
Nuovo Regolamento Privacy UE, gli esperti fanno il punto a Milano
I professionisti della data protection si incontrano a Milano per fare il punto sul nuovo testo entrato in vigore il 25 maggio. Due anni di tempo per aziende e pubbliche amministrazioni per adeguarsi. Partecipa anche il giurista ed ex Garante Franco...
Leggi tutto 1143 Visite 0 Voti
  • Garante

  • News

  • Società

  • Press

Internet banking, rispettare privacy nell'analisi comportamentale antifrodi
Per combattere i furti di identità o le frodi nell’internet banking, una banca potrà analizzare informazioni biometrico-comportamentali dei clienti, quali la pressione sul touch screen o i movimenti del mouse,  in occasione della loro “navigazione” nell’area privata del proprio sito web. Il...
Leggi tutto 364 Visite 0 Voti
Regolamento Privacy UE: prima guida del Garante ed ebook Ipsoa
Pubblicata una guida dell'Authority per la privacy sulle novità del nuovo Regolamento UE. Nuovo e-book anche di Ipsoa per fornire un primo quadro sulla normativa comunitaria che sarà definitivamente applicabile dal 25 maggio 2018. Sconto per associati e utenti di Federprivacy fino al 30 giugno. Multe fino a 20...
Leggi tutto 1023 Visite 0 Voti
Regione Lazio, ok del Garante a schema tipo per aziende del servizio sanitario
L’analisi delle finalità, dei processi e degli strumenti è il primo passo per individuare gli adempimenti necessari in materia di protezione dei dati in ambito sanitario e indicare soluzioni operative rispettose dei diritti alla cura e alla riservatezza dei pazienti. Tale approccio, messo in atto dalla...
Leggi tutto 482 Visite 0 Voti
Master Privacy Officer, record di partecipanti nel 1° semestre 2016
Con l'edizione di Reggio Emilia, sono stati oltre 200 i partecipanti alle prime cinque edizioni del 2016 del Master Privacy Officer promosso da Federprivacy. La decisa accelerazione ai corsi specialistici in materia di protezione dei dati, è senza dubbio dovuta all'entrata in vigore del Regolamento UE...
Leggi tutto 73780 Visite 0 Voti
La Relazione annuale del Garante per la Privacy 28 Giugno 2016, 09.32 Federprivacy
La Relazione annuale del Garante per la Privacy
L'Autorità Garante per la protezione dei dati personali, composta da Antonello Soro, Augusta Iannini, Giovanna Bianchi Clerici, Licia Califano, ha presentato oggi la Relazione sul diciannovesimo anno di attività e sullo stato di attuazione della normativa sulla privacy. La Relazione traccia il bilancio...
Leggi tutto 940 Visite 0 Voti
Videosorveglianza a rischio privacy, servono competenze e nuove regole
Fatti di cronaca evidenziano aumento violazioni privacy attraverso telecamere e webcam. Ma colpa non solo hacker e criminali: "installatori spesso non possiedono competenze di security e privacy". Attesa anche per nuovo provvedimento generale del Garante. In Italia, TÜV certifica i professionisti del settore in...
Leggi tutto 1109 Visite 0 Voti
Rifiuti a prova di privacy a Udine: arrivano i sacchetti opachi
Sacchetti trasparenti irregolari per motivi di privacy e allora Isa Ambiente si adegua con quelli traslucidi. L’ente ha infatti dovuto tenere conto delle disposizioni del Garante della Privacy, che nel 2015 ha confermato come le prescrizioni da osservare emesse già nel 2005 siano tuttora valide...
Leggi tutto 444 Visite 0 Voti
Nuovo Regolamento sulla protezione dei dati: la palla all'Italia
Il tanto atteso regolamento europeo sulla libera circolazione e protezione dei dati personali, c.d. GDPR (“General Data Protection Regulation”),  è stato alla fine stato pubblicato su Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il 4 maggio 2016. Per effetto di tale pubblicazione, lo stesso...
Leggi tutto 1844 Visite 0 Voti
WhatsApp rafforza il livello di privacy degli utenti 06 Aprile 2016, 15.38 Federprivacy
WhatsApp rafforza il livello di privacy degli utenti
WhatsApp aumenta il suo grado di sicurezza. L'app di messaggistica di Facebook ha infatti annunciato di aver migliorato la criptazione delle sue chat, in modo che solo chi invia e chi riceve il messaggio sua in grado di leggerlo (tecnologia end-to-end). Si tratta di un processo iniziato da almeno un...
Leggi tutto 860 Visite 0 Voti
Metro News: Le vostre telecamere possono spiarvi 15 Giugno 2016, 20.09 Federprivacy
Metro News: Le vostre telecamere possono spiarvi
Secondo uno studio di Gartner, sono circa 464 milioni le telecamere installate nel mondo, e sfioreranno il miliardo entro il 2018. Dovrebbero essere le vostre alleate preferite dell'era hi-tech per vedere dove i vostri occhi non arrivano, ma sempre più spesso violano la vostra privacy, e spesso a...
Leggi tutto 533 Visite 0 Voti
Italia Oggi: spazio alle professioni non regolamentate 16 Maggio 2016, 07.52 Federprivacy
Italia Oggi: spazio alle professioni non regolamentate
TÜV Examination Institute, centro per la valutazione e la certificazione delle professioni non regolamentate realizzato da Tuv Italia (azienda che si occupa di soluzioni per la sicurezza), è un osservatorio privilegiato per studiare l'evoluzione in corso sul fronte delle professioni legate...
Leggi tutto 634 Visite 0 Voti
BimbiSani & Belli: Privacy sul Web, come tutelare i più piccoli?
Intervista al presidente di Federprivacy, pubblicata sul mensile BimbiSani & Belli in edicola questo mese sull'argomento protezione dei dati e tutela della privacy dei minori su social network e internet. L'articolo è inserito nello speciale "Privacy sul web: come tutelarli?, curato Roberta...
Leggi tutto 762 Visite 0 Voti

Sapresti rispondere?

Le pubbliche amministrazioni devono chiedere il consenso?
No, le pubbliche amministrazioni non devono chiedere il consenso (articolo 18), neppure per trattare i dati sensibili. Per gli enti pubblici vige in materia un apposito divieto di richiedere il consenso agli...
Leggi tutto 15333 Visite 0 Voti

Le Notizie di oggi

Community

Altre discussioni »

 513 visitatori online