Federprivacy

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default color
  • green color
  • blue color

Essebi Broker: Polizza RC Privacy Officer & Consulente Privacy per gli associati

E-mail Stampa PDF
I professionisti della privacy ravvisano sempre più la necessità di porsi sul mercato con la massima credibilità, e godere di serenità nel rendere conto del proprio operato, possono attivare la polizza RC Privacy Officer & Consulente Privacy. Anche il Regolamento Europeo sulla protezione dei dati, con l'articolo 35 della proposta approvata il 25 gennaio 2013, che prevede la possibilità si designare come Responsabile per la protezione dei dati (Privacy Officer) anche un consulente esterno, offrirà nuove opportunità di business i cui rischi dovranno però essere tutelati.

Con l'inasprimento delle sanzioni in materia di privacy, che comporta potenziali picchi fino a 300.000 euro, ma anche oltre, (Rif.Art.44 DL 207/2008), e con le peanti sanzini che prvederà poi l'entrata in vigore del Regolamento Europeo, che comporterà multe commisurate al fatturato annuale dell'azienda, sia consulenti che impreso hanno l'obbligo di valutare il risk mamangement implicato nelle attività di gestione dei dati personali, compresa la probabilità dell' errore umano, sempre in agguato anche per i consulenti privacye privacy officer più competenti ed organizzati.

Infatti, chi svolge l’attività di consulente per la privacy, (classificata come “attività pericolosa” ai sensi dell'art.15 del Dlgs 196/2003 3 dell’art.2050 del Codice Civile), sa bene quanto possa valere il fatto di poter contare su una copertura assicurativa  per tutelarsi dai rischi che si corre nello svolgimento del proprio lavoro, (basti pensare ai rischi informatici o giuridici), e di conseguenza quanto non valga la pena di rischiare che una citazione per danni possa mettere in ginocchio la propria attività e colpire il proprio patrimonio personale, oltre che "bruciare" in un colpo solo gli anni occorsi per costruirsi una immagine professionale e credibile sul mercato. (Vedasi nota informativa Essebi Broker)

Il raggiungimento di questo obiettivo, rappresenta senza dubbio un ulteriore elemento di pregio per l'Associazione e per i suoi iscritti, e significa maggiore tranquillità sia per il consulente per che  lo stesso cliente. L'accesso alla polizza è riservato agli associati mediante la convenzione attivata con Essebi Insurance Broker e la Compagnia Ariscom. Per i soci che desiderano visionare il contratto di assicurazione vigente e richiedere l'attivazione della polizza, la documentazione  necessaria è prelevabile in coda a questa stessa pagina, dopo aver effettuato il login. Coloro che invece non sono ancora soci e desiderano maggiori informazioni, possono invece scrivere una mail a info@federprivacy.it.
 
Per ogni informazione sulla Polizza RC Privacy Officer & Consulente Privacy, e su ogni altro prodotto assicurativo e previdenziale messo a disposizione in convenzione agli associati Federprivacy, è possibile contattare anche direttamente il broker ai seguenti recapiti: Essebi Insurance Broker, Via Calori 9 - 40122 Bologna - Tel 051 521283 - Fax 051 521928 - e-mail: essebi.bo@brokersitaliani.com - Web: www.essebibroker.it.
 
La copertura in caso di sinistro per gli associati assicurati è subordinata da parte della Compagnia al pagamento della quota associativa come iscritto a Federprivacy. Nella sezione download (area riservata), i moduli per l'attiviazione/rinnovo della polizza.
e-max.it: your social media marketing partner
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 21 Febbraio 2014 17:23 )  

Login

Newsletter

Rimani aggiornato con le nostre news periodiche
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo
Ho letto l'informativa e presto il mio consenso

Statistiche Utenti

Totale iscritti : 6044
Membri online : 0
Mese corrente : 103 iscritti
Totale soci: 1593

Cerca un iscritto


Cerca :
Categoria
Provincia
Regione

Cerca Delegato

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Visitatori Online

 648 visitatori online

Aziende ed enti che aderiscono a Federprivacy

In evidenza: la certificazione di Privacy Officer

Recensioni Stampa

Dati in ostaggio, azienda paga 1 milione di dollari agli hacker
Azienda informatica paga riscatto record da 1 milione di dollari per riavere i dati dei propri server presi in ostaggio dagli hacker. Bernardi: "Imprese attratte dalla trasformazione digitale e dal business dell'e-commerce, ma ancora debole la cultura...
Leggi tutto 220 Visite 0 Voti
Data breach: allarme cybersecurity e privacy a rischio per le aziende
Pochi dollari e conoscenze informatiche di base per trasformare una chiavetta USB in strumento di "hacking" per infettare reti aziendali. Mele:"In Italia siamo ancora lontani dal prendere sul serio il problema del cybercrime. Domina ancora cultura della...
Leggi tutto 327 Visite 0 Voti
Violazioni privacy, in attesa del GDPR non c'è una
Rischio sanzioni fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato annuo per imprese e pubbliche amministrazioni che non si adeguano al nuovo Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali, ma nel frattempo non esiste una sorta di 'vacatio legis'....
Leggi tutto 380 Visite 0 Voti

Privacy & Società

Cybercrime, solo 20 dollari per compromettere una rete aziendale
Un potente strumento di 'hacking' può essere creato con 20 dollari e poche ore di lavoro da chiunque abbia conoscenze di programmazione anche di base. Lo sostengono i ricercatori di KaspersKy Lab che hanno condotto un esperimento sulla base di un fatto realmente...
Leggi tutto 147 Visite 0 Voti

Le Notizie di oggi

Sapresti rispondere?

Cos’è un dato filosofico? 24 Aprile 2010, 00.00
Cos’è un dato filosofico?
E’ opportuno premettere che il Codice della Privacy include  tra i dati sensibili anche quelli idonei a rivelare le convinzioni  filosofiche...
Leggi tutto 24979 Visite 0 Voti

Community

    • Dossier sanitario elettronico
    • Buongiorno In effetti ad essere lesi sono proprio i diritti dell'interessato. Se infatti lo stesso ha...
    • 2 Settimane 3 Giorni fa
    • Dossier sanitario elettronico
    • Buongiorno, L'episodio in corso non rientrerebbe nel DSE non per volere dell'interessato (che ha...
    • 2 Settimane 3 Giorni fa
    • Dossier sanitario elettronico
    • Salve Elisabetta. L'episodio clinico corrente può non essere aggiunto al DSE nel caso in cui il...
    • 2 Settimane 4 Giorni fa

Altre discussioni »

 648 visitatori online