Privacy, in arrivo due nuovi libri per i professionisti

E-mail Stampa PDF

In vista dell'approvazione del Regolamento Europeo sulla protezione dei dati, sono due i nuovi volumi che stanno per uscire con il contributo di Federprivacy. Il primo è un manuale completo per il professionista, il secondo una guida operativa all'audit privacy in azienda. Presentazione al 5° Privacy Day ForumC'è attesa per gli oltre 1.000 addetti ai lavori che parteciperanno all'evento organizzato da Federprivacy, che quest'anno si svolgerà a Roma il 21 ottobre.

Tra le novità più attese, sicuramente quelle legate al Regolamento Europeo sulla protezione dei dati, che sostituirà l'attuale impianto normativo sulla privacy nei 28 Stati membri dell'UE (in Italia è il Dlgs 196/2003 che sarà soppresso), le opportunità di lavoro che scaturiscono con le professioni legate alle nuove regole comunitarie e all'economia digitale, ma anche la presentazione in anteprima assoluta di due nuovi testi in materia di protezione dati, pubblicati da Ipsoa con il patrocinio di Federprivacy.

Il primo volume che è un manuale operativo completo per il professionista che nell'era digitale deve affrontare anche le tematiche della privacy. Marco Soffientini, Coordinatore del Comitato Scientifico di Federprivacy, che è autore e coordinatore del libro spiega: "In un'epoca di vaste e incessanti trasformazioni sociali e culturali, caratterizzato da una costante accelerazione del progresso tecnologico, il diritto alla privacy si è evoluto assumendo nuove connotazioni e sfumature. In questo scenario - prosegue Soffientini -  la gestione dei rischi privacy diventa un'attività decisiva nella progettazione e nella implementazione di un efficace sistema di tutela della sicurezza aziendale. Il manuale si prefigge l’obiettivo di aiutare i privacy officer e, in generale, i professionisti della privacy a prendere decisioni migliori e consapevoli sui rischi connessi ad eventuali  trattamenti illeciti."

Il secondo libro affronta invece le specifiche tematiche dell'audit nei sistemi di gestione della privacy aziendale, ed è stato curato da Monica Perego e Fulvia Emegian. Il presidente di Federprivacy, Nicola Bernardi, rivela perché questo testo è destinato a divenire un "must" per gli addetti ai lavori:

"In Italia, la privacy è sempre stata presentata alle aziende come un tema meramente burocratico e macchinoso, e per questo è stata spesso mal digerita dagli imprenditori. Adesso però gli scenari si sono evoluti notevolmente, e la protezione dei dati, che fanno parte del patrimonio aziendale, è diventata prioritaria. Questa guida, è stata realizzata per mostrare in modo pratico come deve funzionare un sistema di gestione della privacy in un'azienda per governarla in modo snello ed efficace, e afferrarne il messaggio che vi è contenuto può consentire ai lettori di realizzare quella che da noi è considerata quasi una missione impossibile: far diventare la privacy una tematica interessante e utile agli occhi dell'azienda in cui lavora il professionista." .

Il primo volume, dopo la presentazione al Privacy Day Forum (prenotazione oline), sarà distribuito in tutte le librerie Ipsoa d'Italia. Il secondo testo, vedrà invece solo una speciale e limitata tiratura durante nel giorno della presentazione, e sarà invece pubblicato in formato e-book e messo in vendita sul sito della Casa Editrice Wolters Kluwers.

Comunicato Stampa Federprivacy del 29 settembre 2015

 

e-max.it: your social media marketing partner
Ultimo aggiornamento ( Martedì 29 Settembre 2015 06:32 )  

I nostri sostenitori

Newsletter

Rimani aggiornato con le nostre news periodiche
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo
Ho letto l'informativa e presto il mio consenso

Statistiche Utenti

Totale iscritti : 7097
Membri online : 0
Mese corrente : 0 iscritti
Totale soci: 1759

Cerca nel sito


Regolamento UE 2016/679:il Data Protection Officer

Cerca Delegato

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Visitatori Online

 559 visitatori online

Aziende ed enti che aderiscono a Federprivacy

In evidenza: la certificazione di Privacy Officer


Privacy & Società

Privacy:Ue, no negoziati su protezione in intese commerciali
La tutela dei dati personali non può essere oggetto di negoziati nelle intese commerciali tra l'Ue e un Paese terzo, in quanto questa sarà sempre sottoposta strettamente al rispetto delle norme europee in materia. E' quanto ha messo nero su bianco il Collegio dei...
Leggi tutto 1633 Visite 0 Voti

Le Notizie di oggi

Sapresti rispondere?

Ci sono casi di esonero dal provvedere l'informativa?
Quando ci si appresta ad effettuare un trattamento di dati personali, l'informativa è sempre dovuta all'interessato, in via preventiva. Esistono solo alcune...
Leggi tutto 18636 Visite 0 Voti

Community

    • Responsabile esterno??
    • Le caratteristiche dell'atto le ho viste, grazie. Ma era proprio capire, se è eccessivo nominare...
    • 5 Mesi 6 Giorni fa
    • Responsabile esterno??
    • Io mi atterrei a quanto riportato sul sito del Garante, dove si legge: Il Reg UE fissa più...
    • 5 Mesi 1 Settimana fa
    • Responsabile esterno??
    • Con il nuovo Regolamento Europeo come, secondo voi, è meglio identificare le società "destinatarie" dei...
    • 5 Mesi 1 Settimana fa

Altre discussioni »

 559 visitatori online