Master Privacy Officer, sold out 10 edizioni su 11

E-mail Stampa PDF

Le richieste di centinaia di professionisti e manager hanno fatto registrare il tutto esaurito in dieci edizioni su undici del corso di Federprivacy in programma quest'anno. Posti solo nell'edizione di fine novembre in toscana, che permette di conciliare giornate di lezioni full immersion a momenti di relax in una caratteristica cornice medievale. Percorso accreditato dal Consiglio Nazionale Forense e da TÜV Italia per la certificazione di Privacy Officer rilasciata dall'ente bavarese in conformità alla Norma ISO 17024.

 

Firenze, 12 luglio 2017 - Sarà la 43esima edizione, quella del corso Master Privacy Officer che chiuderà il ciclo di formazione di Federprivacy per il 2017, ed è anche l'unica in cui sono rimasti alcuni posti disponibili.

Mancano infatti ormai pochi mesi all'operatività del nuovo Regolamento UE 2016/679, che introdurrà pesanti sanzioni fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato dei trasgressori, e tutte le altre dieci edizioni del percorso formativo per gli esperti di protezione dei dati hanno registrato il "tutto esaurito", con un numero di richieste molto più elevato rispetto ai posti effettivamente disponibili.

A professionisti e manager d'impresa che ancora cercano un posto in una delle edizioni del "Master Privacy Officer e Consulente della Privacy" di quest'anno, non rimane altro che optare per quella in programma in Toscana dal 27 novembre al 2 dicembre 2017.

A differenza delle altre che si svolgono di consueto nella grandi città, nell'ultima edizione dell'anno i partecipanti potranno alternare le sei giornate di formazione del programma full immersion a momenti di relax a Villa Casagrande, storica dimora costruita alla fine del 1300 dal notaio fiorentino Ser Ristoro, arrivato a Firenze nel 1384 e divenuto notaio della signoria. La struttura medievale dove si svolgerà il corso è incastonata nelle mura dell'antica città di Figline Valdarno, e conserva ancora intatto il suggestivo fascino di quel tempo, quando l’umanista Marsilio Ficino vi impartiva le sue lezioni ai Serristori e all'alta aristocrazia agli albori del Rinascimento.

Tra una lezione e l'altra del Master, sarà possibile degustare cibi tipici della cucina toscana durante i pranzi offerti dall'organizzazione, mentre la sera si potrà accedere su prenotazione all’area benessere e alla piscina di acqua calda coperta, e naturalmente scegliere di pernottare nelle confortevoli camere dell'hotel, che ha riservato una speciale tariffa per gli associati di Federprivacy.

Il "Master Privacy Officer & Consulente della Privacy", che vanta oltre mille partecipanti all'attivo, è promosso da Federprivacy quale associazione professionale iscritta presso il Ministro dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013 e valido ai fini del rilascio dell'Attestato di Qualità dei servizi, accreditato dal Consiglio Nazionale Forense fin dal 2013 con i crediti per gli avvocati, ed è valido ai fini della certificazione della figura professionale di "Privacy Officer e Consulente della Privacy" con il TÜV Examination Institute (Schema TÜV/CDP) basata sulla Norma ISO 17024.

Per informazioni sull'edizione toscana del Master Privacy Officer si può scrivere una mail a urp@federprivacy.it o consultare il programma nell'agenda online.

e-max.it: your social media marketing partner
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 26 Luglio 2017 08:50 )  

I nostri sostenitori

Newsletter

Rimani aggiornato con le nostre news periodiche
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo
Ho letto l'informativa e presto il mio consenso

Statistiche Utenti

Totale iscritti : 7097
Membri online : 0
Mese corrente : 2 iscritti
Totale soci: 1759

Cerca nel sito


Regolamento UE 2016/679:il Data Protection Officer

Cerca Delegato

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Visitatori Online

 835 visitatori online

Aziende ed enti che aderiscono a Federprivacy

In evidenza: la certificazione di Privacy Officer


Privacy & Società

Privacy:Ue, no negoziati su protezione in intese commerciali
La tutela dei dati personali non può essere oggetto di negoziati nelle intese commerciali tra l'Ue e un Paese terzo, in quanto questa sarà sempre sottoposta strettamente al rispetto delle norme europee in materia. E' quanto ha messo nero su bianco il Collegio dei...
Leggi tutto 1424 Visite 0 Voti

Le Notizie di oggi

Sapresti rispondere?

Come impostare il rapporto consulenti/clienti ai fini del rispetto della privacy?
spesso il consulente è autonomo titolare del trattamento e che, anzi, non sempre è necessario la nomina del responsabile quale responsabile del trattamento. Per arrivare a tale ipotesi è consigliabile che il cliente che trasferisce i dati al consulenti, quando...
Leggi tutto 16889 Visite 0 Voti

Community

    • Responsabile esterno??
    • Le caratteristiche dell'atto le ho viste, grazie. Ma era proprio capire, se è eccessivo nominare...
    • 4 Mesi 1 Settimana fa
    • Responsabile esterno??
    • Io mi atterrei a quanto riportato sul sito del Garante, dove si legge: Il Reg UE fissa più...
    • 4 Mesi 1 Settimana fa
    • Responsabile esterno??
    • Con il nuovo Regolamento Europeo come, secondo voi, è meglio identificare le società "destinatarie" dei...
    • 4 Mesi 1 Settimana fa

Altre discussioni »

 835 visitatori online