Federprivacy

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default color
  • green color
  • blue color

Database Federprivacy
e-max.it: your social media marketing partner
Federprivacy

Federprivacy


Titolare del Trattamento
Via Brunetto Degli Innocenti n.2
50063 Figline Valdarno
FI

Vettori Marco


Tecno.Ma.Ve di Marco Vettori
Delegato Provinciale Pistoia
Via S. Niccolao, 30
51031 Agliana
PT

Deluca Dr.ssa Rosaria


CNR-Pisa
Delegato Provinciale Pisa
Via Don Soldaini, 103
56023 Cascina
PI
Soffientini Avv. Marco

Soffientini Avv. Marco


Studio Legale Rosadi-Soffientini Associati
Coordinatore del Comitato Scientifico e Delegato Provinciale Arezzo
Via Fulvio Croce, 13
52100 Arezzo
AR

Bonari Yuri


T.E.S.I. Srl
Delegato Provinciale Firenze
Via Odorico da Pordenone, 7
50127 Firenze
FI
Todor Magdalena

Todor Magdalena


Federprivacy
Tesoriere
C.P.4186
50135 Firenze
FI
Sottili Davide

Sottili Davide


Federprivacy
Segretario Generale
Via Vanzetti, 26
50063 Figline Valdarno
FI
Bernardi Nicola

Bernardi Nicola


Federprivacy
Presidente
Casella Postale 4186
50135 Firenze
FI

Chi ci sostiene?

Tra i nostri sostenitori c'è anche

Login

I nostri sostenitori

Newsletter

Rimani aggiornato con le nostre news periodiche
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo
Ho letto l'informativa e presto il mio consenso

Statistiche Utenti

Totale iscritti : 6044
Membri online : 0
Mese corrente : 103 iscritti
Totale soci: 1593

Visitatori Online

 990 visitatori online

Aziende ed enti che aderiscono a Federprivacy

Chi parla di Federprivacy

Dati in ostaggio, azienda paga 1 milione di dollari agli hacker
Azienda informatica paga riscatto record da 1 milione di dollari per riavere i dati dei propri server presi in ostaggio dagli hacker. Bernardi: "Imprese attratte dalla trasformazione digitale e dal business dell'e-commerce, ma ancora debole la cultura...
Leggi tutto 213 Visite 0 Voti
Data breach: allarme cybersecurity e privacy a rischio per le aziende
Pochi dollari e conoscenze informatiche di base per trasformare una chiavetta USB in strumento di "hacking" per infettare reti aziendali. Mele:"In Italia siamo ancora lontani dal prendere sul serio il problema del cybercrime. Domina ancora cultura della...
Leggi tutto 321 Visite 0 Voti
Violazioni privacy, in attesa del GDPR non c'è una
Rischio sanzioni fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato annuo per imprese e pubbliche amministrazioni che non si adeguano al nuovo Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali, ma nel frattempo non esiste una sorta di 'vacatio legis'....
Leggi tutto 378 Visite 0 Voti

In Primo Piano

Privacy Officer: esami il 13 luglio a Milano per ottenere la certificazione
Tra le novità introdotte dal Regolamento UE 2016/679, vi è anche la figura del "Responsabile della Protezione dei Dati", obbligatorio per tutte le p.a. e per migliaia di imprese, e per adeguarsi al nuovo testo comunitario sono sempre più ricercati...
Leggi tutto 134 Visite 0 Voti
A luglio in Toscana edizione relax del Master Privacy Officer
Anche quest'anno centinaia di professionisti e manager gremiscono le varie sessioni del Master Privacy Officer e Consulente della Privacy che si svolgono nelle grandi città, ma per chi preferisce vivere diversamente questo percorso di formazione full...
Leggi tutto 1586 Visite 0 Voti
La figura del Data Protection Officer spiegata in un videoclip di 3 minuti
Maggiori garanzie per gli utenti, che potranno rivolgersi direttamente al DPO per esercitare i loro diritti ed esigere il rispetto delle regole. Dedicato al "responsabile della protezione dei dati" la prima di una serie di video pillole informative per...
Leggi tutto 1019 Visite 0 Voti

Privacy & Società

Cybercrime, solo 20 dollari per compromettere una rete aziendale
Un potente strumento di 'hacking' può essere creato con 20 dollari e poche ore di lavoro da chiunque abbia conoscenze di programmazione anche di base. Lo sostengono i ricercatori di KaspersKy Lab che hanno condotto un esperimento sulla base di un fatto realmente...
Leggi tutto 142 Visite 0 Voti

Le Notizie di oggi

Sapresti rispondere?

Quali sono i diritti dell' interessato?
L' interessato ha il diritto di ricevere l'informativa, di prestare il consenso preventivo informativo, se non ricorre una causa di esonero. Gli interessati, inoltre, hanno i diritti di cui all'articolo 7 del codice della privacy: l'accesso ai dati personali,...
Leggi tutto 15739 Visite 0 Voti

Community

    • Dossier sanitario elettronico
    • Buongiorno In effetti ad essere lesi sono proprio i diritti dell'interessato. Se infatti lo stesso ha...
    • 2 Settimane 2 Giorni fa
    • Dossier sanitario elettronico
    • Buongiorno, L'episodio in corso non rientrerebbe nel DSE non per volere dell'interessato (che ha...
    • 2 Settimane 2 Giorni fa
    • Dossier sanitario elettronico
    • Salve Elisabetta. L'episodio clinico corrente può non essere aggiunto al DSE nel caso in cui il...
    • 2 Settimane 3 Giorni fa

Altre discussioni »

 990 visitatori online