Federprivacy

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default color
  • green color
  • blue color

Regolamento UE: bilancio positivo per il primo ciclo di incontri del Garante con Pa e imprese

E-mail Stampa PDF

Si è concluso il primo ciclo di incontri tenuti dall’Ufficio del Garante con soggetti pubblici e privati in vista dell'applicazione del Regolamento europeo sulla protezione dati,  prevista a partire dal 25 maggio 2018. L’iniziativa, volta a fornire indicazioni utili e accompagnare il processo di adeguamento alle nuove norme, si è svolta in diversi appuntamenti. Ai tre incontri riservati alla Pa hanno partecipato oltre 130 tra dirigenti e funzionari appartenenti ad Amministrazioni centrali, Enti pubblici, Regioni, Province autonome, Autorità indipendenti.

Agli altri tre appuntamenti  rivolti al mondo imprenditoriale, assicurativo e bancario sono intervenuti i rappresentanti di Confindustria, Abi, Ania, Sindacato nazionale agenti di assicurazione. In questo caso si è trattata di una prima presa di contatto con le associazioni che avevano chiesto di interloquire con il Garante sul tema dell’implementazione delle nuove regole. Nuove manifestazioni di interesse sono già pervenute e i prossimi incontri vedranno la partecipazione di altre e significative realtà associative. Apprezzamento per l’iniziativa e una rilevante partecipazione al dibattito sono stati riscontrati nel corso di tutti gli incontri. In quelli  rivolti alla Pa  (12, 16 e 20 giugno), in particolare, numerosi sono stati i quesiti e le richieste di approfondimento operativo che saranno elaborati dall’Ufficio del Garante al fine di adottare un documento di orientamento per la Pubblica amministrazione.

A seguito  di ogni evento rivolto alla Pa, ad ogni rappresentante è stato chiesto  di inviare all’Ufficio del Garante un  promemoria con  indicazioni specifiche. Si intende così disegnare un quadro generale dello stato di avanzamento dei lavori di adeguamento della pubblica amministrazione al nuovo Regolamento Ue e avere una puntuale individuazione delle richieste di chiarimento e delle disponibilità ad organizzare incontri presso le sedi dei singoli enti. Tramite il sito www.garanteprivacy.it sarà data informazione sui prossimi appuntamenti con la Pa che si terranno presso le amministrazioni anche regionali e ai quali potranno partecipare rappresentanti della Pa e delle società controllate, partecipate e in house.

Nelle analoghe iniziative di collaborazione che si sono svolte anche nei confronti del settore imprenditoriale, assicurativo, bancario i rappresentanti dei diversi gruppi hanno chiesto certezza delle regole e delle norme che dovranno essere applicate. Ciò, tenendo conto che su diversi e rilevanti profili, il Regolamento affida al legislatore nazionale il compito di integrare il quadro normativo di riferimento. Gli esponenti delle varie categorie hanno chiesto di assicurare, per quanto possibile, la prosecuzione della validità dei principi e delle regole contenuti nei principali provvedimenti di carattere generale del Garante e  nei Codici deontologici che hanno regolato finora i diversi settori.

Agli incontri appena conclusi ne seguiranno altri, a partire dal mese di settembre, nei quali il Garante fornirà indirizzi e assicurerà il supporto all'opera di implementazione del Regolamento.

Fonte: Garante Privacy

e-max.it: your social media marketing partner
 

Chi ci sostiene?

Tra i nostri sostenitori c'è anche

Login

I nostri sostenitori

Newsletter

Rimani aggiornato con le nostre news periodiche
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo
Ho letto l'informativa e presto il mio consenso

Statistiche Utenti

Totale iscritti : 6223
Membri online : 4
Mese corrente : 24 iscritti
Totale soci: 1661

Cerca Delegato

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Visitatori Online

 367 visitatori e 11 utenti online

Aziende ed enti che aderiscono a Federprivacy

Recensioni Stampa

Data Protection Officer: servono più competenze e meno bollini
Rischio confusione per aziende e p.a. su certificazioni in materia di privacy. Interviene il Garante per sottolineare che quelle attuali non possono definirsi conformi al Regolamento UE. Nata prima del GDPR quella promossa da Federprivacy e rilasciata da...
Leggi tutto 1681 Visite 0 Voti
Master Privacy Officer, sold out 10 edizioni su 11 12 Luglio 2017, 08.52 Federprivacy
Master Privacy Officer, sold out 10 edizioni su 11
Le richieste di centinaia di professionisti e manager hanno fatto registrare il tutto esaurito in dieci edizioni su undici del corso di Federprivacy in programma quest'anno. Posti solo nell'edizione di fine novembre in toscana, che permette di conciliare...
Leggi tutto 768 Visite 0 Voti
Privacy, disciplina non sempre uguale nell'area UE con il GDPR
Con Regolamento UE 2016/679, Stati membri liberi di mantenere o introdurre norme nazionali per specificare ulteriormente l'applicazione del GDPR. Bernardi: "Per evitare sanzioni e risarcimenti, consulenti e data protection officer dovranno studiare bene i...
Leggi tutto 1980 Visite 0 Voti

Privacy & Società

Il 65% dei siti in Europa non rispetta la privacy degli utenti
ll 65% dei siti in Europa non rispetta la privacy degli utenti durante le loro attività online. La percentuale supera il 90% per alcune categorie di siti, come per esempio 'News e Intrattenimento'. E' il risultato di una ricerca del Dipartimento di Elettronica e...
Leggi tutto 245 Visite 0 Voti

Le Notizie di oggi

Sapresti rispondere?

Nel mio negozio sono installate delle telecamere collegate con l’istituto di vigilanza. Devo esporre il cartello che indica il controllo a distanza?
No, per i seguenti motivi: L’obbligo di esporre il cartello che indica il collegamento (Allegato 2) si riferisce ai casi in cui soggetti privati siano direttamente collegati con le forze di...
Leggi tutto 23349 Visite 0 Voti

Community

    • trasferimento dati all'estero
    • Buon pomeriggio ecco il mio quesito: un'azienda annovera tra i suoi clienti alcune società avente sede...
    • 3 Settimane 23 Ore fa
    • Videosorveglianza nei Comuni
    • Per comuni che adottano sistemi di videosorveglianza in aree pubbliche per motivi di sicurezza (e non...
    • 3 Settimane 6 Giorni fa
    • Dossier sanitario elettronico
    • Buongiorno In effetti ad essere lesi sono proprio i diritti dell'interessato. Se infatti lo stesso ha...
    • 2 Mesi 1 Settimana fa

Altre discussioni »

 367 visitatori e 11 utenti online