Federprivacy

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default color
  • green color
  • blue color

Cassazione: tra condomino e portiere... prevale la privacy

E-mail

Il reato di “trattamento illecito di dati” (art. 167 d.lgs. n. 196/2003) punisce colui che procede al trattamento di dati personali, «al fine di trarne per sé o per altri profitto o di recare ad altri un danno». E’ necessario, però, che dal fatto derivi un effettivo danno. Così si è espressa la Corte di Cassazione con la sentenza n. 15221/17 depositata il 28 marzo.

Per leggere quest'articolo, devi prima fare il login! Registrati gratis da questo link

e-max.it: your social media marketing partner
 

Chi ci sostiene?

Tra i nostri sostenitori c'è anche

Login

Newsletter

Rimani aggiornato con le nostre news periodiche
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo
Ho letto l'informativa e presto il mio consenso

Cerca Delegato

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Visitatori Online

 769 visitatori online

Aziende ed enti che aderiscono a Federprivacy

Recensioni Stampa

Il Sole 24 Ore: Data Protection Officer, figura strategica tra privacy e security
Riprendendo i risultati dell'ultima ricerca di Federprivacy, e citando alcune dichiarazioni del presidente Nicola Bernardi, Il Sole 24 Ore dedica un articolo al Data Protection Officer. Di questa figura professionale si sta iniziando a parlare con...
Leggi tutto 1302 Visite 0 Voti
Regolamento UE 2016/679, a Milano si parla della privacy europea
Manager e professionisti a Milano per una conferenza patrocinata dalla Regione Lombardia e da Federprivacy. Luca Bolognini e Nicola Bernardi trai relatori. Termine per adeguarsi al nuovo testo il 25 maggio 2018, ma il 32% delle aziende non sa ancora se...
Leggi tutto 547 Visite 0 Voti
Big Data & Internet of Things, il futuro della privacy è a rischio
Al CNR di Pisa esperti a confronto sui temi della privacy nell'era tecnologica alla luce del nuovo Regolamento UE 2016/679. Laforenza: "Per ridurre i rischi di sorveglianza digitale, necessarie leggi e regolamenti, ma molto importante cultura...
Leggi tutto 958 Visite 0 Voti

Privacy & Società

Facebook, ragazzi italiani poco attenti alla privacy online
Sanno bene come destreggiarsi su Facebook da un punto di vista strettamente tecnico: conoscono il mezzo e il modo di usarlo. Social ci sono, quasi, nati. Ma quando si tratta di tutelare la loro privacy, gli adolescenti sono ancora poco attenti. Lo rivela un'indagine...
Leggi tutto 253 Visite 0 Voti

Le Notizie di oggi

Sapresti rispondere?

Cosa sono le BCR (binding corporate rules)?
Si tratta di uno strumento volto a consentire il trasferimento di dati personali dal territorio dello Stato verso Paesi terzi (extra-UE) tra società facenti parti dello stesso gruppo d'impresa. Si concretizzano in un documento contenente una serie di clausole (rules)...
Leggi tutto 9202 Visite 0 Voti

Community

Altre discussioni »

 768 visitatori online