Federprivacy

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default color
  • green color
  • blue color

Bollette dell’acqua: on line i dati dei clienti, stop del Garante per la Privacy

E-mail Stampa PDF

Stop del Garante privacy alla diffusione illecita dei dati personali relativi ai pagamenti delle bollette sul proprio sito web da parte di una società erogatrice di servizi idrici. A seguito di una segnalazione, l’Autorità ha accertato che, accedendo all’area del sito riservata ai clienti, risultavano liberamente consultabili una serie di link a file e cartelle contenenti dati personali, del segnalante e di altri soggetti, concernenti operazioni di pagamento effettuate on line.

Risultavano facilmente reperibili nominativi, indirizzi e persino numeri di carte di credito - anche se parzialmente oscurati - e data di scadenza delle stesse.

L’Autorità ha ritenuto indebita tale pubblicazione di dati che, per tipologia e numerosità, esponeva gli interessati al rischio di pregiudizi rilevanti, tra cui quello di furto d’identità.

Di conseguenza ha disposto il blocco della diffusione dei dati. Come ordinato dal Garante, la società ha comunicato di aver dato riscontro quanto richiesto e di aver intrapreso le iniziative per conformarsi alle disposizioni del Codice privacy.

Fonte: Garante Privacy

e-max.it: your social media marketing partner
Ultimo aggiornamento ( Martedì 28 Febbraio 2017 12:47 )  

Chi ci sostiene?

Tra i nostri sostenitori c'è anche

Login

Newsletter

Rimani aggiornato con le nostre news periodiche
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo
Ho letto l'informativa e presto il mio consenso

Statistiche Utenti

Totale iscritti : 5697
Membri online : 1
Mese corrente : 145 iscritti
Totale soci: 1480

Cerca un iscritto


Cerca :
Categoria
Provincia
Regione

Cerca Delegato

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Visitatori Online

 600 visitatori online

Aziende ed enti che aderiscono a Federprivacy

Recensioni Stampa

Regolamento UE 2016/679, a Milano si parla della privacy europea
Manager e professionisti a Milano per una conferenza patrocinata dalla Regione Lombardia e da Federprivacy. Luca Bolognini e Nicola Bernardi trai relatori. Termine per adeguarsi al nuovo testo il 25 maggio 2018, ma il 32% delle aziende non sa ancora se...
Leggi tutto 241 Visite 0 Voti
Privacy, un'azienda italiana su tre ha le idee confuse
Il Regolamento UE 2016/679 sarà operativo tra circa un anno, ma una ricerca mostra che il 32% delle imprese non sa ancora se rientra o no nell'obbligo di nomina del data protection officer, e un'azienda su cinque ha collocato la funzione privacy...
Leggi tutto 1097 Visite 0 Voti
Radio Rai Uno: intervista al presidente di Fedeprivacy su privacy e telemarketing
Che siate a cena, in una riunione di lavoro, o in vacanza, difficilmente scamperete all'assalto dei call center che vi perseguitano per offrirvi l'ultima promozione speciale, e non ricordate di aver mai dato il vostro consenso per essere chiamati sul...
Leggi tutto 661 Visite 0 Voti

Privacy & Società

Privacy, tracciati dati sensibili: class action da 3,7 milioni di dollari per i sex toys
Quasi quattro milioni di dollari, circa 10mila dollari a testa per ogni cliente. È la cifra che Standard Innovation, azienda canadese produttrice di vibratori smart, ha scelto di pagare per risolvere la class action intentata dai propri utenti. La ragione? La compagnia...
Leggi tutto 449 Visite 0 Voti

Le Notizie di oggi

Sapresti rispondere?

Quali sono gli adempimenti per una pubblica amministrazione?
I principali adempimenti per una pubblica amministrazione in qualità di titolare del trattamento possono sono i seguenti:1) informativa 2) notificazione al Garante (nei casi di cui all’articolo 37 del Codice) 3)  nomina responsabili (facoltativa) e incaricati...
Leggi tutto 15523 Visite 0 Voti

Community

Altre discussioni »

 600 visitatori online