Federprivacy

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default color
  • green color
  • blue color

Privacy, il garante spagnolo multa Facebook per 1,2 milioni di euro

E-mail Stampa PDF

Il Garante della privacy spagnolo (Aepd) ha multato Facebook per 1,2 milioni di euro (corrispondenti a 1,44 milioni di dollari) per non aver impedito agli inserzionisti pubblicitari di accedere ai dati dei propri utenti. L’Agenzia iberica per la protezione dei dati ritiene che Facebook abbia raccolto informazioni personali da parte dei suoi utenti in Spagna senza ottenere il loro “consenso inequivocabile” e senza informarli su come tali dati sarebbero stati usati.

Sempre secondo l’Autorità, Facebook avrebbe raccolto dati sull’ideologia, il sesso, le credenze religiose, i gusti personali o la navigazione,  senza informare chiaramente gli utenti sull’utilizzo e lo scopo della raccolta. Inoltre tramite i cosiddetti cookies, Facebook raccoglie anche dati da persone che non dispongono di un account nella rete sociale ma navigano sulle pagine ove è presente il bottone “like”.

Il Garante ha affermato che la politica sulla privacy di Facebook contiene dei termini generici e poco chiari e non raccoglie in modo adeguato il consenso dei suoi utenti, cosa che costituisce una grave violazione delle norme sulla protezione dei dati. Fra le altre cose, è stato accertato che Facebook non rimuove i dati personali che raccoglie dal suo database, anche quando un utente lo richiede e che tali dati vengono conservati per i 17 mesi successivi alla chiusura dell’account.

L’importo di 1,2 milioni di euro in realtà è dunque estremamente contenuto se si considera che globalmente Facebook ha registrato ricavi pubblicitari per 9,2 miliardi di dollari nel secondo trimestre ed una capitalizzazione di borsa di circa 435 miliardi di dollari.

Non è la prima volta che Facebook incorre nella “scure” delle autorità indipendenti europee. L’11 maggio scorso l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) italiana ha condannato WhatsApp Inc. al pagamento di sanzioni per 3 milioni di euro per aver indotto gli utenti di WhatsApp Messenger ad accettare integralmente i nuovi termini di utilizzo, inducendo i nuovi iscritti a ritenere che “sarebbe stato, altrimenti, impossibile proseguire nell’uso dell’applicazione”, qualora non avessero accettato la condivisione dei loro dati personali con Facebook.

Il 16 maggio 2017, invece, il Garante della Privacy francese ha condannato Facebook Inc. e Facebook Ireland Ltd., in via solidale, al pagamento di 150.000,00 euro per non aver informato in modo adeguato gli utenti in merito alle modalità e agli scopi del trattamento effettuato sui loro dati personali e per avere proposto pubblicità mirata in assenza di una base legale che lo consentisse.

Fonte: Il Fatto Quotidiano - Articolo a cura di Avv. Fulvio Sarzana

e-max.it: your social media marketing partner
Ultimo aggiornamento ( Martedì 19 Settembre 2017 16:11 )  

Chi ci sostiene?

Tra i nostri sostenitori c'è anche

Login

Newsletter

Rimani aggiornato con le nostre news periodiche
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo
Ho letto l'informativa e presto il mio consenso

Statistiche Utenti

Totale iscritti : 6343
Membri online : 16
Mese corrente : 83 iscritti
Totale soci: 1660

Cerca un iscritto


Cerca :
Categoria
Provincia
Regione

Cerca Delegato

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Visitatori Online

 2557 visitatori e 24 utenti online

Aziende ed enti che aderiscono a Federprivacy

Recensioni Stampa

Privacy Officer, 500 quelli certificati da TÜV entro fine 2017
Cresce il numero dei consulenti esperti di data protection e degli aspiranti DPO che richiedono di certificare le proprie competenze in materia con l'ente tedesco. Altri dodici professionisti hanno superato gli esami nella sessione della settimana scorsa....
GDPR, focus sulla nuova privacy europea a Sicurezza 2017 20 Settembre 2017, 11.38 Federprivacy
GDPR, focus sulla nuova privacy europea a Sicurezza 2017
Patrocinio di Federprivacy per la manifestazione organizzata da Fiera Milano. Durante l'evento, convegno il 16 novembre per fare il punto sul nuovo "pacchetto protezione dati" varato dall'Unione Europea con esperti della materia e rappresentanti delle...
Leggi tutto 526 Visite 0 Voti
Saranno 50 i DPO che si specializzeranno al CNR di Pisa 13 Settembre 2017, 13.06 Federprivacy
Saranno 50 i DPO che si specializzeranno al CNR di Pisa
Corso di formazione manageriale per DPO, fino a 100 le candidature al vaglio di Federprivacy, ma saranno solo la metà i partecipanti ammessi al percorso di 124 ore che inizierà a gennaio 2018 con esame finale il 30 marzo. Bernardi: "Per formare...
Leggi tutto 1534 Visite 0 Voti

Privacy & Società

Violazione privacy, filmano e fotografano donna nuda in casa: denunciati
L'avevano ripresa e fotografata, a distanza, mentre nuda girava per casa propria. La donna si è accorta però di essere stata ripresa e non ha avuto esitazioni nel recarsi in Questura per presentare una querela. A scattare le foto e le riprese, sono stati due operai...
Leggi tutto 356 Visite 0 Voti

Le Notizie di oggi

Sapresti rispondere?

La raccolta e conservazione in cartelle dei fascicoli di causa relativi ai clienti costituisce trattamento dati?
La raccolta in un faldone dei fascicoli di causa costituisce un trattamento svolto senza l'ausilio di strumenti automatizzati,non soggetto ai sensi dell'articolo 24, lettera b del Codice al consenso dell'interessato, in quanto riguarda dati necessari all'adempimento di...
Leggi tutto 17878 Visite 0 Voti

Community

    • trasferimento dati all'estero
    • Buon pomeriggio ecco il mio quesito: un'azienda annovera tra i suoi clienti alcune società avente sede...
    • 1 Mese 3 Settimane fa
    • Videosorveglianza nei Comuni
    • Per comuni che adottano sistemi di videosorveglianza in aree pubbliche per motivi di sicurezza (e non...
    • 2 Mesi 1 Ora fa
    • Dossier sanitario elettronico
    • Buongiorno In effetti ad essere lesi sono proprio i diritti dell'interessato. Se infatti lo stesso ha...
    • 3 Mesi 1 Settimana fa

Altre discussioni »

 2556 visitatori e 24 utenti online