Federprivacy

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default color
  • green color
  • blue color

Privacy, maratona di eventi per aziende e professionisti

E-mail Stampa PDF

A poco più di un anno dalla scadenza del 25 maggio 2018, imprese e pubbliche amministrazioni devono adeguarsi al nuovo Regolamento sulla protezione dei dati personali. Da nord a sud della penisola, sono ben 15 le giornate di formazione organizzate o patrocinate da Federprivacy nel giro di un mese e mezzo, in cui gli addetti ai lavori potranno aggiornarsi sulla nuova normativa per evitare multe fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato.

Firenze, 16 febbraio 2017 - Manca poco più di un anno alla scadenza per adeguarsi al nuovo Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati personali, e si intensifica il calendario degli eventi formativi promossi da Federprivacy in questo periodo, con numerosi corsi, seminari e convegni in agenda nei prossimi 45 giorni.

In partenza oggi a Bologna il corso di formazione di due giorni "Privacy Officer e Consulente della Privacy nel settore Videosorveglianza" organizzato da Ethos Academy e valido per la certificazione specialistica TÜV, che si svolge nei giorni 16-17 febbraio 2017, e che ha trai docenti l'Avv. Marco Soffientini, coordinatore del Comitato Scientifico di Federprivacy.

Il 22 febbraio ci sarà invece a Milano il corso di TÜV Akademie sul tema "Il Regolamento Europeo sulla protezione dei dati personali", lezione di 8 ore tenuta dall'Avv. Antonio Ciccia con l'obiettivo di fornire a professionisti ed aziende un primo quadro generale del nuovo Regolamento UE 2016/679.

E lo stesso giorno sarà il presidente di Federprivacy, Nicola Bernardi, ad aprire i lavori del Privacy Compliance Forum organizzato da AFGE per il 22 e 23 febbraio 2017 sempre a Milano, dove interverranno diversi esperti della materia, tra cui l'Avv. Luca Bolognini e l'Avv. Diego Fulco, rispettivamente presidente e direttore dell'Istituto Italiano per la Privacy, e Stefano Marzocchi, Group Privacy Officer di Ferrero.

L'attenzione si sposterà poi su Pisa, dove il 2 marzo si svolgerà il convegno "Big Data & Privacy by Design, i diritti nella “rete” della rete nell'era dell'Internet of Things", che vedrà protagonisti Domenico Laforenza, presidente del CNR Area della Ricerca di Pisa, sede dell'evento, e il prof. Franco Pizzetti, giurista e già Garante per protezione dei dati personali, che nell'occasione presenterà il nuovo libro da lui curato per Giappichelli Editore.

Il 21 marzo 2017 gli esperti tracceranno il quadro sul Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati, in un workshop di Federprivacy in collaborazione con Wolters Kluwer che si svolgerà all'Istituto Pirelli di Milano, occasione in cui tutti i partecipanti riceveranno in omaggio una copia a tiratura limitata del volume "Privacy e Regolamento UE 2016/679, guida alle novità", scritto a Antonio Ciccia Messina e Nicola Bernardi, edito da Ipsoa.

E tra il 20 e il 29 marzo, sono invece in Agenda a Milano ben due edizioni già entrambe al completo del corso Master Privacy Officer, che avrà docenti di spessore come il prof. Franco Pizzetti, Luca Bolognini, l'Avv. Antonio Ciccia Messina, l'Avv. Paolo Balboni, presidente della European Privacy Association, e l'Ing. Monica Perego, membro del board scientifico del percorso formativo di Federprivacy valido per la certificazione della figura professionale con TÜV Examination Institute.

A seguire, il presidente di Federprivacy, Nicola Bernardi, parteciperà alla conferenza sul GDPR (General Data Protection Regulation) organizzato da Ecobyte Technology, che si terrà il 30 marzo 2017 presso il Ramada Plaza Hotel di Milano, dove trai relatori ci sarà anche il Dottor Gianni Lucatorto, Data Protection Officer del Policlinico di Bari, membro di Federprivacy e Privacy Officer certificato con TÜV Italia.

L'intenso ciclo di eventi in programma, si chiuderà infine a Cosenza il 3 aprile 2017, con un convegno in Calabria promosso dall'Avv. Vittorio Lombardi, membro del Consiglio Direttivo di Federprivacy, con l'obiettivo di sensibilizzare anche al sud i temi del nuovo Regolamento Europeo sulla protezione dei dati. All'evento, parteciperanno sia l'Avv. Luca Bolognini che l'Avv. Paolo Balboni.

Con ben 15 giornate di formazione nei prossimi 45 giorni di calendario tra corsi, seminari, e convegni, sarà quindi una vera e propria maratona da nord a sud della penisola per gli addetti ai lavori della privacy, e soprattutto per le aziende e le pubbliche amministrazioni, che si devono adeguare al nuovo Regolamento Europeo sulla protezione dei dati entro il 25 maggio 2018, per evitare pesanti multe che potranno arrivare fino a 20 milioni di euro o fino al 4% del fatturato annuo dei trasgressori.

 

e-max.it: your social media marketing partner
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 24 Marzo 2017 07:06 )  

Chi ci sostiene?

Tra i nostri sostenitori c'è anche

Login

I nostri sostenitori

Newsletter

Rimani aggiornato con le nostre news periodiche
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo
Ho letto l'informativa e presto il mio consenso

Statistiche Utenti

Totale iscritti : 6044
Membri online : 0
Mese corrente : 103 iscritti
Totale soci: 1593

Regolamento UE 2016/679:il Data Protection Officer

Cerca Delegato

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Aziende ed enti che aderiscono a Federprivacy

  • Garante

  • News

  • Società

  • Press

Garante Privacy, gli aspetti salienti della Relazione annuale
L'Autorità Garante per la protezione dei dati personali, composta da Antonello Soro, Augusta Iannini, Giovanna Bianchi Clerici, Licia Califano, presenta oggi la Relazione sull'attività svolta nel 2016 e sullo stato di attuazione della normativa sulla privacy. La Relazione, oltre a tracciare un bilancio, indica le prospettive di azione verso le quali...
Leggi tutto 786 Visite 0 Voti
Il Garante Privacy presenta la relazione annuale il 6 giugno alla Camera Deputati
L'Autorità Garante per la protezione dei dati personali (composta da Antonello Soro, Augusta Iannini, Giovanna Bianchi Clerici, Licia Califano) presenta il giorno 6 giugno, alle ore 11,00, presso la Sala della Regina della Camera dei Deputati (Piazza di Monte Citorio), la Relazione sull'attività svolta nel...
Leggi tutto 259 Visite 0 Voti
Regolamento UE 2016/679, nuovo video del Garante Privacy
E’ on line il video istituzionale del Garante Privacy, realizzato per spiegare l’importanza delle novità introdotte dal nuovo Regolamento Ue in materia di dati personali che gli Stati membri dovranno applicare a partire dal maggio del...
Leggi tutto 445 Visite 0 Voti
Privacy Officer: esami il 13 luglio a Milano per ottenere la certificazione
Tra le novità introdotte dal Regolamento UE 2016/679, vi è anche la figura del "Responsabile della Protezione dei Dati", obbligatorio per tutte le p.a. e per migliaia di imprese, e per adeguarsi al nuovo testo comunitario sono sempre più ricercati professionisti esperti della materia. Da 5 anni TÜV...
Leggi tutto 141 Visite 0 Voti
A luglio in Toscana edizione relax del Master Privacy Officer
Anche quest'anno centinaia di professionisti e manager gremiscono le varie sessioni del Master Privacy Officer e Consulente della Privacy che si svolgono nelle grandi città, ma per chi preferisce vivere diversamente questo percorso di formazione full immersion, c'è anche un'edizione luglio che permette di...
Leggi tutto 1593 Visite 0 Voti
La figura del Data Protection Officer spiegata in un videoclip di 3 minuti
Maggiori garanzie per gli utenti, che potranno rivolgersi direttamente al DPO per esercitare i loro diritti ed esigere il rispetto delle regole. Dedicato al "responsabile della protezione dei dati" la prima di una serie di video pillole informative per spiegare ad aziende e cittadini come cambia la privacy con il...
Leggi tutto 1023 Visite 0 Voti
Cybercrime, solo 20 dollari per compromettere una rete aziendale
Un potente strumento di 'hacking' può essere creato con 20 dollari e poche ore di lavoro da chiunque abbia conoscenze di programmazione anche di base. Lo sostengono i ricercatori di KaspersKy Lab che hanno condotto un esperimento sulla base di un fatto realmente accaduto: un dipendente di una...
Leggi tutto 147 Visite 0 Voti
Data breach, Wind Tre dovrà avvertire 5mila clienti coinvolti
Wind Tre dovrà comunicare per iscritto a oltre 5mila clienti di aver subito un attacco informatico lo scorso 20 marzo, che ha consentito di visualizzare e acquisire in chiaro le user id e le password necessarie per l’accesso al loro profilo online e al rischio di furto dati fra cui nominativo,...
Leggi tutto 1146 Visite 0 Voti
Report:app gratis? solo perché il prodotto siamo diventati noi con i nostri dati
Avete presente il film “Minority Report” del 2002, con Tom Cruise che cammina in un centro commerciale e i monitor pubblicitari che lo riconoscono e lo bombardano di pubblicità personalizzata? Sembrava fantascienza invece ormai ci siamo. Ne ha parlato la puntata di Report del 22 maggio...
Leggi tutto 440 Visite 0 Voti
Repubblica: nuove regole europee sulla privacy: servono 45mila esperti
La privacy disegnata da Bruxelles aggiungerà un tassello importante al futuro mercato unico digitale, permettendo a tutti i cittadini europei di vivere tranquillamente il trattamento dei propri dati personali e alle aziende di guadagnare credibilità e ridurre i contenziosi. Questo è l’obiettivo del...
Leggi tutto 1002 Visite 0 Voti
Radio Rai Uno: intervista al presidente di Fedeprivacy su privacy e telemarketing
Che siate a cena, in una riunione di lavoro, o in vacanza, difficilmente scamperete all'assalto dei call center che vi perseguitano per offrirvi l'ultima promozione speciale, e non ricordate di aver mai dato il vostro consenso per essere chiamati sul vostro cellulare. Questo il tema dell'intervista di...
Leggi tutto 1063 Visite 0 Voti
Massimo Montanile, Privacy Officer certificato TÜV, intervistato su Corriere.it
Si chiama Privacy officer o manager della privacy, la figura professionale di cui dovranno dotarsi le imprese pubbliche e private entro il 25 maggio 2018. Questo a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati. Secondo la Federazione Italiana Privacy...
Leggi tutto 1377 Visite 0 Voti

Recensioni Stampa

Dati in ostaggio, azienda paga 1 milione di dollari agli hacker
Azienda informatica paga riscatto record da 1 milione di dollari per riavere i dati dei propri server presi in ostaggio dagli hacker. Bernardi: "Imprese attratte dalla trasformazione digitale e dal business dell'e-commerce, ma ancora debole la cultura...
Leggi tutto 220 Visite 0 Voti
Data breach: allarme cybersecurity e privacy a rischio per le aziende
Pochi dollari e conoscenze informatiche di base per trasformare una chiavetta USB in strumento di "hacking" per infettare reti aziendali. Mele:"In Italia siamo ancora lontani dal prendere sul serio il problema del cybercrime. Domina ancora cultura della...
Leggi tutto 327 Visite 0 Voti
Violazioni privacy, in attesa del GDPR non c'è una
Rischio sanzioni fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato annuo per imprese e pubbliche amministrazioni che non si adeguano al nuovo Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali, ma nel frattempo non esiste una sorta di 'vacatio legis'....
Leggi tutto 380 Visite 0 Voti

Privacy & Società

Cybercrime, solo 20 dollari per compromettere una rete aziendale
Un potente strumento di 'hacking' può essere creato con 20 dollari e poche ore di lavoro da chiunque abbia conoscenze di programmazione anche di base. Lo sostengono i ricercatori di KaspersKy Lab che hanno condotto un esperimento sulla base di un fatto realmente...
Leggi tutto 147 Visite 0 Voti

Le Notizie di oggi

Sapresti rispondere?

Cosa si intende per
Per dati identificativi si intendono i dati personali che permettono l'identificazione diretta...
Leggi tutto 22115 Visite 0 Voti

Community

    • Dossier sanitario elettronico
    • Buongiorno In effetti ad essere lesi sono proprio i diritti dell'interessato. Se infatti lo stesso ha...
    • 2 Settimane 3 Giorni fa
    • Dossier sanitario elettronico
    • Buongiorno, L'episodio in corso non rientrerebbe nel DSE non per volere dell'interessato (che ha...
    • 2 Settimane 3 Giorni fa
    • Dossier sanitario elettronico
    • Salve Elisabetta. L'episodio clinico corrente può non essere aggiunto al DSE nel caso in cui il...
    • 2 Settimane 4 Giorni fa

Altre discussioni »

 642 visitatori online